Una ricetta al mese 5-18

Causa di forza maggiore ho saltato la ricetta di “una ricetta al mese”…forse due. Chi lo sa? Non ho tenuto il conto e non credo sia così importante.

Oggi, però, mi è venuta voglia di scriverne una e siccome è da stamattina che mi muovo in cucina tra i fornelli per la trasformazione delle verdure dell’orto e la stagione si è dimostrata generosa con una super produzione di zucchine, ho pensato ad un’alternativa tra le tante modalità già utilizzate per questi ortaggi e, dopo averle fatte alla griglia, cucinate stufate, usate per pesto con basilico, fatte a spaghetti con la macchinetta infernale… cosa fare con quelle diventate un po’ grosse per via dell’assenza del passaggio di qualche giorno dall’orto?

mumble ….mumble…Pensa che ti pensa ecco che oggi ,in un giorno di pioggia senza il caldone soffocante dei giorni scorsi ho pensato di cucinare una bella

CREMA DI ZUCCHINE facile-facile

crema di zucchine (2)

INGREDIENTI: 700gr di zucchine – 1patata grossa – 1 cipolla bianca – 10foglie di basilico

Olio evo – Sale e mezzo dado vegetale

COME  FARE: Tagliare a tocchetti le zucchine e la patata – Affettare la cipolla – Mettere in pentola con acqua, olio, basilico

aggiungere il mezzo dado vegetale e aggiustare di sale se necessario – Coprire con acqua e cuocere lentamente

Quando le verdure saranno cotte ridurle in crema con il frullatore ad immersione.

crema di zucchine (1)

Servire calda o tiepida, con crostini.

A piacere aggiungere un filo di olio crudo nel piatto.

 

vilma (zucchine per tutti i gusti)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pensieri in libertà. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...